I più venduti

Domande sullo svuotamento

Che cos'è uno svuotamento?

Lo scarico è il passaggio preliminare prima di sostituire l'olio con un motore.
È usato per svuotare il serbatoio del suo vecchio olio per sostituirlo con un nuovo olio.

Lo svuotamento deve essere effettuato su tutti i tipi di veicoli: auto, moto, ciclomotori, imbarcazioni da diporto, macchine agricole, macchine edili ...

Il regolare cambio dell'olio è essenziale per garantire il corretto funzionamento e la longevità dei motori a benzina o diesel. Viene regolarmente accompagnato da un cambio del filtro dell'olio.

Perché drenare l'olio?

Nel tempo e in base all'uso di un veicolo, la qualità dell'olio si deteriora e può danneggiare il motore. Lo scarico consente di rinnovare regolarmente l'olio nel motore: una buona lubrificazione delle parti e una buona evacuazione delle impurità per un migliore funzionamento del veicolo e una maggiore longevità.

Per la cura del suo motore, è quindi importante effettuare i cambi dell'olio e cambiare il filtro dell'olio agli intervalli raccomandati dal produttore.

Quanto spesso drenare?

Per tutti i tipi di veicoli, la frequenza di cambio dell'olio è raccomandata dal costruttore ed è indicata nel libretto di manutenzione.

Lo svuotamento deve essere effettuato almeno una volta all'anno, o in base all'utilizzo del veicolo, ogni 10.000 km.

Ricorda inoltre di svuotare motociclette, scooter, quad, go-kart, moto d'acqua, moto d'acqua, bici da neve e persino il tuo tosaerba.

Grossisti, per le barche anche lo svuotamento è necessario almeno una volta all'anno.
Fai svuotare la tua barca facilmente, senza portarla fuori dall'acqua, con le nostre pompe di scarico professionali.

Gli operatori agricoli, mantengono i macchinari agricoli e drenano regolarmente i trattori, i raccoglitori e altri.

I professionisti della costruzione, inoltre, pensano di svuotare le vostre attrezzature edili per garantire la longevità della vostra flotta.

Grafico indicativo della frequenza di svuotamento

FREQUENZA

Chilometraggio

AUTO

Una volta all'anno

Circa 10.000 km

MOTO

Una volta all'anno

5.000 km a 12.000 km a seconda del modello

SCOOTER

Una volta all'anno

Circa 3.000 km

BARCA

Una volta all'anno

Differisce in base al modello

TOSAERBA

50 ore di utilizzo

Cosa controllare durante lo scarico di un'automobile?

Drenare è un'opportunità per controllare diversi elementi che contribuiscono al corretto funzionamento del motore:

- Filtro olio I filtri dell'olio sono usati per intrappolare le impurità e intasarsi con il tempo. Sostituire il filtro dell'olio come consigliato dal produttore.

- Filtro carburante benzina e diesel. I filtri del carburante sono utilizzati per intrappolare le impurità e l'acqua nel carburante. Sostituire il filtro del carburante ogni due volte.

- Filtro dell'aria Per un corretto funzionamento del motore, il filtro dell'aria deve bloccare le impurità dall'aria. Sostituire il filtro dell'aria ogni due cambi d'olio.

- Filtro abitacolo Il filtro abitacolo garantisce la qualità dell'aria all'interno del veicolo filtrando l'inquinamento prima dell'arrivo dell'aria. Cambia il filtro abitacolo ogni 20.000 chilometri.

Come cambiare il filtro dell'olio?

Non è necessario cambiare il filtro dell'olio ad ogni cambio d'olio. Un filtro dell'olio di solito cambia ogni 30.000 chilometri. Ma è meglio fare riferimento alle raccomandazioni del tuo produttore nel manuale del tuo veicolo per essere sicuro.

Per cambiare il filtro dell'olio, rimuovere il filtro in posizione utilizzando una chiave che corrisponde alla posizione del filtro dell'olio nel motore.

Attenzione, il filtro dell'olio potrebbe contenere ancora dell'olio usato; proteggere le mani con guanti in vinile e mettere l'olio in un contenitore per il riciclaggio, facendo attenzione a non farlo cadere: l'olio motore usato è molto inquinante per l'ambiente.

Prima di installare il nuovo filtro dell'olio, pulire il supporto del filtro dell'olio. Una volta che il supporto è pulito, applicare il nuovo filtro dell'olio e riempire il serbatoio dell'olio con un nuovo olio adattato al veicolo.

Quali sono i rischi di non flussare?

Un olio che non viene modificato intasa il motore più rapidamente, il che riduce le prestazioni del veicolo e consuma più carburante. Lo svuotamento regolare mantiene il motore più a lungo ed evita costose riparazioni.

I garage associativi in ​​Francia dove fare il tuo scarico

Vidange Facile mostra qui la lista di garage associativi e garage self-service in Francia, per regione.

Sei il proprietario di un garage associativo e non sei elencato qui, ti preghiamo di farcelo sapere inviandoci i tuoi dettagli tramite il nostro modulo di contatto.

Vedi la lista di garage associativi

Domande sulle pompe di scarico

Quale pompa scegliere per una macchina?

Le nostre pompe di aspirazione manuali sono progettate per scaricare tutti i tipi di auto. Trova la nostra gamma completa di pompe nella sezione "Tutte le nostre pompe". Drenare la sua auto è un gesto necessario per la corretta manutenzione del suo motore. Effettuando un cambio dell'olio ogni 15-20.000 KM, in media due cambi di olio all'anno, risparmierai più di 100 € all'anno rispetto alle tariffe del garage.

La pompa di scarico auto che è necessario acquistare deve essere basata sul suo tipo di uso privato o semi-professionale e sulla capacità corrente (in litri) necessaria. Spesso i motori delle autovetture contengono poco più di 5 litri di olio. In questo caso, ti consigliamo Pompe Pela PL 6000 la cui capacità è di 6 litri.

Quale pompa scegliere di scaricare il motore della mia barca in una stiva?

Il modello di pompa da scegliere dipende dalla quantità di olio da estrarre sapendo che è possibile se si desidera effettuare l'estrazione più volte. Ti consigliamo almeno il modello PL 6000 per uno scopo particolare che ti permetterà anche di svuotare la tua auto. Per un uso più intenso raccomandiamo la pompa di riferimentoPro 650.

Come svuotare con una pompa di aspirazione?

La pompa di scarico funziona inserendo il sensore nell'astina di livello (dove si trova il livello dell'olio). Quindi azionare la pompa da 5 a 15 volte a seconda dei modelli di pompa per avviare l'aspirazione. Quindi la pompa esegue il drenaggio da solo e il suo serbatoio si riempie di olio usato per aspirazione.

L'uso delle pompe di scarico non è disordinato. Molto facile da usare, le pompe di scarico funzionano per aspirazione senza dover passare sotto il motore.

Misura della sonda

L'asta di livello del tuo veicolo è l'indicatore più affidabile per verificare se il sensore della tua pompa di scarico è adatto al tuo veicolo.

Per fare ciò, rimuovere l'astina dal veicolo. Usando il diagramma sopra, controlla che la sonda non superi il diametro della protezione e che la sua lunghezza minima sia più lunga della tua sagoma.

Cosa può essere svuotato con le pompe di aspirazione?

Drenaggio di veicoli motorizzati

Le pompe di aspirazione sono utilizzate su tutti i veicoli: scarico una macchina, una moto, un quad, una barca da diporto o una piccola barca da pesca ...
Pompe per lo scarico dell'olio PL-2000 e PL-6000 sono i più adatti per l'uso domestico.

Per l'uso professionale, per meccanici, grossisti, agricoltori e professionisti della costruzione, pompe con maggiore capacità di pompaggio, come ad es PL-400 pro, PL-6500 pro e il PL-14 pro sono i più adatti.

Svuotamento di acquari e tubazioni

Svuotare facilmente l'acquario pompando è anche facile con la pompa di scarico.
Le pompe di aspirazione sono anche molto utili agli idraulici per il ristagno.
Per questi usi, tutte le pompe di svuotamento sono adattati, a seconda della capacità di pompaggio che stai cercando.

Le pompe di aspirazione possono essere molto utili per il pompaggio dell'acqua dalle sentine della barca. È possibile trovare le pompe di scarico del vuoto appropriate in cliccando qui.

Quali tipi di oli possono aspirare le pompe del vuoto?

Le pompe di aspirazione possono aspirare oli minerali sintetici e sintetici nonché oli idraulici e idraulici biodegradabili (lubrificanti ecologici) la cui viscosità può essere variabile sapendo che la portata di aspirazione sarà funzione del diametro della sonda. la temperatura del liquido che non deve superare i 60 ° C.

Domande sugli oli motore

Quale olio motore scegliere?

C'è un diverso tipo di olio. Gli oli semisintetici sono quelli più comunemente usati, ma in alcuni casi sarà necessario utilizzare un olio sintetico al 100% o un olio minerale. Fare riferimento alle raccomandazioni del produttore nel manuale del veicolo.

Come sbarazzarsi di olio usato?

Le pompe di aspirazione possono raccogliere l'olio usato dal tuo veicolo, ma cosa può fare questo olio dopo?

Il riciclaggio degli oli usati è regolato dalla legge e deve essere gestito da professionisti e organizzazioni specializzate nella loro distruzione o riciclaggio.

Spreco
I centri di smaltimento rifiuti hanno contenitori specifici dedicati al recupero degli oli usati. Elenco dei centri di smaltimento dei rifiuti in Francia

Riparazione
I professionisti della riparazione auto offrono anche il recupero gratuito degli oli usati.

Aree portuali
Per i professionisti della pesca e i diportisti che svuotano le loro barche, i porti sono normalmente dotati di recupero dell'olio esausto.

Ricicla il tuo olio. Rispetta la legge e l'ambiente
L'olio usato non deve essere gettato nella spazzatura o smaltito nelle fogne.
Se scarichi l'olio di scarto nei sistemi di acque reflue, potrebbe ostruire i filtri negli impianti di trattamento delle acque.

Rifiutare l'olio usato in natura o bruciarlo all'aperto è proibito dalla legge.
La distruzione dell'olio da parte del fuoco richiede alte temperature e trattamenti specifici per il fumo. Se viene eseguito in cattive condizioni, genera un rifornimento di carburante tossico nell'atmosfera. Quando le temperature di combustione sono troppo basse, gli agenti cancerogeni vengono rilasciati.
Fai attenzione, se brucia il tuo olio usato o se lo scarichi in natura o nelle fogne, sei passibile di una multa.

Se l'olio è estremamente inquinante, è perché ha una densità inferiore all'acqua. Ad esempio: 1 litro di olio usato può coprire un'area di circa 1000 m² di acqua e ridurre l'ossigenazione di fauna e flora.

L'olio usato riciclato viene utilizzato per produrre olio base per la produzione di nuovi lubrificanti.
Questi sono circa il 90% degli oli usati prodotti che vengono recuperati e trasformati ogni anno. Risultati piuttosto positivi, ma non dobbiamo rilassare i nostri sforzi e Vidange Facile vuole partecipare a questa consapevolezza nazionale informandoti sulle buone pratiche da seguire.

Aiutando a raccogliere gli oli usati e ad inserirli nel circuito di lavorazione, limiti l'impatto sul pianeta e preservi un ambiente favorevole per le generazioni future.
Il Ministero dell'Ecologia, lo sviluppo sostenibile, i trasporti e l'alloggio, DREAL e ADEME hanno istituito sistemi per la raccolta e il trattamento di oli usati che consentono loro di assicurare un monitoraggio mensile.

Raccolta di oli usati

La raccolta e il riciclaggio degli oli usati sono strettamente regolati dalla legge francese. "Olio usato" significa :

oli neri: olio per motori e oli industriali (tempra, laminazione, trafilatura e altri oli per lavorazione di metalli interi).

oli leggeri: circuiti oleodinamici (freni di spurgo, frizione ...) e turbine.

Olio motore (lubrificanti per autotrazione) e lubrificanti industriali devono essere raccolti da professionisti del trattamento dei rifiuti.
Qualsiasi detentore di oli usati ha l'obbligo di restituirli a un collettore di oli approvato o di organizzare il proprio trasporto in un centro di smaltimento autorizzato.

I raccoglitori di olio usati sono approvati dalla prefettura del loro dipartimento. E raccogliendo in un raggio che può coprire diversi reparti.
I raccoglitori di olio usati raccolgono gratuitamente quantità superiori a 600 litri di olio esausto, entro un massimo di 15 giorni, e li inoltrano a un centro di smaltimento autorizzato.
La raccolta degli oli usati è gratuita solo per gli oli che non sono stati miscelati con altri rifiuti liquidi (acqua, solventi, idrocarburi, oli solubili, oli da cucina, piralene e altri prodotti contenenti PCB ...).
In ogni dipartimento, i proprietari di oli usati devono disporre di strutture a tenuta stagna accessibili ai veicoli responsabili della loro raccolta.

Collettori di oli usati approvati in Francia

- Garage, concessionari, stazioni di scarico, stazioni di servizio
- Compagnie di trasporto stradale, fluviale, aereo, ferroviario, passeggeri e merci
- Fabbriche, laboratori, imprese industriali
- Professionisti agricoli e garage specializzati in macchine agricole
- Comunità e servizi di lavori pubblici
- Detriti con contenitori di olio esausto per privati
- Servizi dell'Esercito e della Gendarmeria
- Aziende che trattano rifiuti contenenti olio usato (ad es. Demolizione di automobili, trattamento di filtri per olio).

I professionisti di queste categorie, per visualizzare l'elenco dei raccoglitori di olio usati approvati nel tuo reparto, vedere qui la nostra directory dipartimentale sulla pagina Collettori di olio usati.

Domande sullo spurgo del freno

Circuiti idraulici di spurgo e scarico

Spiegazione in dettaglio qui: Spurgo dei circuiti idraulici

Esercitazione del sistema idraulico di spurgo

Sanguinamento dei freni di un veicolo passeggeri

Spurgare i cilindri della ruota principale

Domande sulla consegna gratuita

Termini di consegna offerti

Per beneficiare di una consegna gratuita, è consigliabile effettuare un ordine di importo maggiore o uguale a 20 euro e scegliere la modalità di consegna MONDIAL RELAY.